Uscio

Boccia: pronti a confronto con Governo

E' "nelle responsabilità delle parti sociali aprire un confronto con l'attuale classe dirigente che governa il Paese", dice il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, dal convegno dei Giovani Imprenditori. "Siamo pronti, appena ci convocheranno, a proporre quelle che sono le nostre idee di politica economica". E avverte: ora "bisogna entrare nei fatti. Il Governo è alla prova su scelte e priorità. Bisogna evitare una continua campagna elettorale, si cominci a lavorare nell'interesse del Paese. Ora Lega e M5s sono al Governo: abbiamo bisogno di scelte coerenti". Ed ha aggiunto: "Domenica finisca la campagna elettorale e si cominci a governare il Paese, le sue complessità. Evitiamo che a settembre si entri in una nova campagna elettorale" per le Europee. E sottolinea: "Ora il Paese va governato. Servono scelte e devono essere chiare. Non si può dire oggi una cosa e oggi un'altra". Così come la questione Europea non può essere "l'alibi" per "non affrontare la questione italiana".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie